Il viaggio infinito: un ritratto di Knut Hamsun

Parteciperanno all'evento: Luca Scarlini

Luogo: Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14

Data: Sabato 23 Maggio

Orario: 19:00

Ingresso: € 3

Knut Hamsun (1859-1952) ha vissuto una vita frenetica nella realtà e nell'immaginazione. Fuggito dalla nativa Norvegia in America, alla ricerca di se stesso, con la pubblicazione di "Fame" (1890) segna una svolta nella letteratura norvegese ed europea. Poeta degli emarginati e dei vagabondi, fece della sua opera un canto alla libertà. Il successo, coronato dal Premio Nobel ricevuto nel 1920, viene oscurato in vecchiaia dall’infausta adesione al nazismo, che dopo la guerra gli costerà un processo per tradimento e il manicomio.
Un ritratto contrastato per immagini e parole di uno dei maggiori scrittori del Novecento, a cura di Luca Scarlini.