Alla corte dei Troll: favole per bambini e per adulti di Selma Lagerlöf

Un racconto di Luca Scarlini

Parteciperanno all'evento:

Luogo: Libreria Gogol&Company, via Savona 101, Milano

Data: Mercoledì 22 Maggio

Orario: 18:30

Nata a Mårbacka, nel Värmland, nel 1858 e morta nel 1940, destinata a diventare, da maestra elementare, primo Premio Nobel svedese nel 1909 e prima donna nominata fra gli Accademici di Svezia, è forse la scrittrice svedese più nota e amata nel mondo. Dalla "Saga di Gösta Berling" (Iperborea, 2007), censurata aspramente dalla critica positivista, al "Viaggio meraviglioso di Nils Holgersson" (1907), indiscusso capolavoro e grande successo editoriale che le valse una fama mai concessa ad alcun connazionale, le sue opere sono state tradotte, filmate, illustrate ovunque. Legata alla tradizione orale della sua terra, come a quella delle saghe e delle leggende värmlandesi raccontatele dalla nonna paterna negli anni dell’infanzia, resta uno dei più vivi esempi dell’arte scandinava per eccellenza: quella del raccontare. Durante la serata, presentata da Luca Scarlini, si parlerà del testo "Il libro di Natale" (Iperborea 2012), una raccolta di racconti inedita in Italia: una lettura senza tempo per le sere d’inverno, accanto al fuoco, magari quando fuori si avvicina la tempesta.

"La più grande scrittrice dell’Ottocento." Marguerite Yourcenar

-ingresso libero-