lit

Il prezzo delle nostre scelte tra libertà, appartenenza e identità: «La lettera di Gertrud»

Partecipano all'evento:
Björn Larsson, Rossana Maspero

Hall - LAC Lugano

10 Aprile
ore 18:00

Ingresso gratuito

Evento Facebook →

Il desiderio di libertà, il coraggio di esplorare le proprie origini, il senso di appartenenza, l’identità collettiva. Sono questi gli orizzonti attorno ai quali ruota La lettera di Gertrud (Iperborea 2019), il nuovo romanzo di Björn Larsson, che con coerenza, determinazione e anticonformismo insegue da sempre la libertà e il desiderio di immaginare ed esplorare altre vite. Per discutere dei temi del libro e dare una risposta alle domande più intime di tutti gli uomini – chi siamo, da dove veniamo, quale possibilità abbiamo di autodeterminarci – la giornalista Rossana Maspero incontra lo scrittore svedese.

Foto © Annie Spratt, via Unsplash


Björn Larsson

Björn Larsson, nato a Jönköping nel 1953, docente di letteratura francese all’Università di Lund, filologo, traduttore, scrittore e appassionato velista, è uno degli autori svedesi … →

Rossana Maspero

Rossana Maspero è nata in Ticino nel 1962. Dopo gli studi universitari in lettere moderne e filosofia del linguaggio a Pavia inizia nel 1987 la … →