Morte di un apicultore: un ricordo di Lars Gustafsson

Parteciperanno all'evento: Giorgio Olmoti, Francesca Puopolo

Città: Torino

Luogo: Libreria Trebisonda, via Sant'Anselmo 22

Data: Mercoledì 06 Luglio

Orario: 19:00

Un omaggio a Lars Gustafsson (1936-2016), poeta, filosofo e scrittore svedese, Premio Nonino 2016, attraverso le pagine di uno dei suoi capolavori, "Morte di un apicultore" (Iperborea). Un romanzo che parla di stagioni, di paesaggi, di animali, in cui l’osservazione del mondo naturale acquisisce sempre più rilievo, mentre la disperazione e la rabbia del protagonista per la propria sorte si dissolvono nel senso di appartenenza a un destino comune a quello degli altri viventi. Lars Gustafsson prende la misura della vita e di quello che resta da respirare, rubando i gesti agli ultimi giorni di un uomo con il suo stesso nome, che concentra il suo tempo sul pensiero, sul ricordo e sulle api delle sue arnie.
Un racconto di Giorgio Olmoti. Selezione dei testi e parole in voce di Francesca Puopolo.