L'arte danese della felicità. In che direzione stanno andando il modello scandinavo e la cultura europea?

Parteciperanno all'evento: Jens Christian Grøndahl, Alessandra Iadicicco

Città: Milano

Luogo: Café Rouge - Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14 20135 Milano

Data: Sabato 04 Febbraio

Orario: 18:00

La legge sulla confisca dei beni ai profughi, la tenuta del welfare, la costruzione di nuove frontiere: la Danimarca, i paesi scandinavi e l’Europa intera si sono scoperte piene di rabbia e di populismi e stanno affrontando un periodo di grandi cambiamenti dove il dibattito sull’immigrazione e sui modelli politici va di pari passo con le riflessioni sull’identità e sulla cultura europea. In occasione dell’uscita italiana del suo ultimo romanzo ("Spesso sono felice", Feltrinelli, trad Eva Kampmann) una conversazione tra Alessandra Iadicicco e Jens Christian Grøndahl, uno dei più importanti intellettuali e scrittori del nord Europa, per riflettere sull’identità europea e le sfide che ci aspettano.